Italie-Tunisie

VII Comitato Di Sorveglianza Congiunto – Giovedi 1 e Vendredi 2 Marzo 2012 – I progetti e le prospettive future

La VII riunione del CSC del Programma si è svolta ieri e oggi a Palermo, presso la sala riunioni Giuseppe Fasino del Dipartimento della Programmazione della Regione Siciliana, sede dell'Autorità di Gestione Congiunta. L'Assessore Regionale all'Economia, avv. Gaetano Armao ha aperto i lavori, sottolineando  il valore aggiunto dei progetti standard e strategici approvati nel corso dei primi 2 bandi lanciati dal Programma Oltre ai rappresentanti delle delegazioni nazionali italiana e tunisina, allo staff dell'AGC e del STC, hanno preso parte alla riunione i rappresentanti della DG Cooperazione e sviluppo della CE, di Interact ENPI e di RCBI. Nel corso delle riunione è stata approvata la lista delle proposte progettuali provvisoriamente selezionate nell'ambito del bando per progetti strategici. È stato inoltre approvato il bando  ed i relativi allegati del secondo bando per progetti standard, che sarà lanciato entro la prima metà di marzo 2012, con un disponibilitá finanziaria a titolo di cofinanzaimento pari a €8.225.850,80.

Infine il STC ha presentato al CSC lo stato di avanzamento del Programma e dei 13 progetti ammessi a finanziamento nell'ambito del primo bando standard.

L'agenda dettagliata delle due giornate è disponibile al seguente link: Link all'agenda delle due giornate

Leggi tutto...

Servizio di organizzazione e realizzazione dei Comitati di Sorveglianza e degli incontri, seminari e riunioni della Task Force PO Italia Tunisia 2014-2020 - Decreto di aggiudicazione

Si pubblica di seguito il decreto di aggiudicazione della gara relativa

Leggi tutto...

Projet CUL.TUR.A.S. – Avis de consultation relatif à la sélection d’un bureau spécialisé en communication pour la mise à jour et l’impression de matériel de jouissance

L'Office National du Tourisme Tunisien (ONTT), en sa qualité de partenaire du projet CUL.TUR.A.S. «Culture et Tourisme Actif et Soutenable» financé par l'UE dans le cadre du Programme IEVP de Coopération Transfrontalière Italie-Tunisie 2007-2013, a lancé une consultation relative à la sélection d'un bureau spécialisé en communication pour la mise à jour et l'impression de matériel de jouissance. Leggi tutto...

La Commission Européenne a adopté le nouveau Programme IEV CT Italie-Tunisie 2014-2020

Le Programme de Coopération Transfrontière (CT) Italie-Tunisie 2014-2020, avec décision C(2015) 9131 final, a été adopté par la Commission Européenne le dernier 17 décembre. Le Programme, qui bénéficie d’un financement communautaire de 33.354,820 d’euros au titre de l’Instrument Européen de Voisinage (IEV), vise à contribuer à l'objectif global IEV de progrès vers « une zone de prospérité partagée et de bon voisinage entre les États membres de l'UE et leurs voisins ».

Leggi tutto...

Les résultats finaux du projet HILFTRAD présentés à Noto le 21 juillet 2016

La conférence finale du projet “Hi.L.F.Trad. – Hilâl sicilo-tunisien de la Filière Laitière-Fromagère Traditionnelle à travers les nouvelles technologies a eu lieu à Noto le 21 juillet 2016 à 17h:00 auprès de la Salle Gagliardi du Palais Trigona.

Leggi tutto...

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se non accetti i cookie le funzionalità del sito risulteranno limitate. Se vuoi saperne di più sui cookie leggi la nostra Cookie Policy.