CEFEL – Archéologie Publique : Communauté, éducation, formation, économie et travail

Priorità 2.2 - Promozione della cooperazione tra imprese e operatori della formazione professionale

Il progetto in cifre

Durata: 30 mesi

Inizio: 30.12.2019

Fine: 31.12.2022

N. Parteners: 6

Budget totale: 1.003.601,50 €
Contributo UE: 903.241,35 €

Il progetto prevede un coordinamento tra le imprese operanti nel settore del turismo culturale, gli organismi di gestione dei siti culturali e la formazione professionale per rispondere sia alle esigenze di buona gestione dei beni culturali, sia alla creazione di posti di lavoro per i giovani. Il progetto mira a promuovere la cooperazione tra la Sicilia e la Tunisia favorendo la creazione di programmi congiunti di formazione e di un'offerta di lavoro specializzata utilizzabile in entrambe le regioni.
Esso intende ridurre il fenomeno del mismatching, cioè il mancato soddisfacimento della domanda e dell'offerta, attraverso la messa a punto di strumenti operativi per la definizione dell'offerta di formazione.
Le istituzioni che gestiscono i siti archeologici e le imprese già attive nel settore hanno bisogno di avere figure professionali non disponibili sul mercato a causa della mancanza di un programma di formazione adeguato.
I principali risultati del progetto sono: 1) rafforzamento del partenariato e creazione di una piattaforma comune tra le strutture di formazione e le imprese; 2) sviluppo di corsi di formazione professionale; 3) creazione di microimprese nel settore della gestione dei beni culturali con nuovi prodotti e servizi.

  • 1 Tabella tecnico-scientifica interistituzionale per l'individuazione delle esigenze di formazione dei sistemi di gestione del patrimonio culturale
  • 1 Piattaforma tecnologica comune e App
  • 1 Mappatura e creazione di una banca dati delle imprese attive nel settore dei beni culturali, degli organismi di formazione attivi nel settore e degli organismi di gestione dei siti
  • Creazione di alleanze internazionali
  • Corsi di formazione brevi per 15 dipendenti aziendali
  • 3 Corsi di formazione professionale per laureati e titolari di una master in cerca di occupazione primaria, per tre profili diversi destinati a 24 discenti siciliani e 24 discenti tunisini
  • Corsi di formazione brevi per operatori di gestori di siti (10 dipendenti)
  • 1 accordo di partenariato italo-tunisino tra istituti di formazione, imprese ed enti di gestione dei siti
  • 2 start-up per la gestione innovativa del patrimonio culturale
  • Beneficiario principale
    Consorzio Universitario della Provincia di Agrigento

Partner

  • P1: Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi di Agrigento
  • P2: Università di Palermo - Polo Universitario della Provincia di Agrigento
  • P3: Institut national du Patrimoine (INP)
  • P4 : Agence de Mise en Valeur du Patrimoine et de Promotion Culturelle (AMVPPC)
  • P5 : Institut Supérieur des Métiers du Patrimoine de Tunis

Partner associati

  • PA1: Museo Archeologico nazionale di Napoli
  • PA2: Polo regionale di Agrigento per i siti culturali
  • PA3: Confesercenti Sicilia

Video

No posts found

Rassegna Stampa

No posts found

email Empedocle Consorzio Universitario Agrigento: direzione@poloag.it
site web: www.projetcefel.eu

Facebook: @projetcefel
Instagram: projet.cefel
Youtube: Projet Cefel