ESPAS – Valorisation des espèces végétales autochtones siciliennes et tunisiennes avec un intérêt nutritif et bon pour la santé

Priorità 2.1 - Promozione e sostegno alla ricerca e all'innovazione nei settori chiave

Il progetto in cifre

Durata: 30 mesi

Inizio: 03.09.2020

Fine: 31.12.2022

N. Partners: 6

Budget totale: 939.298,86 €
Contributo UE: 845.368,97 €

Il progetto mira ad aumentare la multifunzionalità e la diversificazione delle produzioni agricole in aree rurali marginali in Sicilia e in Tunisia, attraverso la valorizzazione di specie vegetali autoctone che hanno un grande valore nutraceutico e sanitario, collegando ricercatori, agricoltori e imprese operanti nei settori legati all'industria agroalimentare per creare una filiera legata a queste specie che può avere un impatto economico e sociale per entrambe le regioni. L'impiego di specie multifunzionali mediterranee presenti in Sicilia e in Tunisia (Asparagus, Rosa, Origanum, Capparis) rappresenterebbe per le aziende agricole un'alternativa produttiva al settore agro-agricoloalimentare dei territori dell'area di cooperazione transfrontaliera, vista la possibilità di utilizzare i sottoprodotti derivati (componenti bioattivi) per la produzione di functional food (conserve, infusi, aromi che figurano sulle etichette delle indicazioni nutrizionali e di funzionalità), prodotti fitoterapici (integratori, fitocomplessi), prodotti cosmetici (creme, detergenti) e per la difesa delle colture agricole (oli essenziali, estratti acquosi con un basso impatto sull'ambiente e sui residui. Il progetto contribuisce a proporre sul mercato una nuova gamma di prodotti con un elevato valore nutraceutico e salutare

  • 7 Reports scientifici su specie vegetali autoctone ad alto valore nutraceutico e di salute
  • 4 Azioni di formazione per 20 imprese agricole e 20 micro, piccole e medie imprese dei settori legati al settore agricolo selezionati
  • 4 Azioni di accompagnamento per 4 imprese agricole e 4 micro, piccole e medie imprese
  • 4 Mobilità e scambio di buone pratiche tra ricercatori e imprenditori
  • 1 Rete scientifica ed economica per la valorizzazione delle specie
  • 1 Ricerca di mercato sul commercio di specie native ad alto valore nutraceutico e della salute
  • 1 Piano di marketing integrato tra territori
  • 1 Raccolta di ricette e piatti innovativi della gastronomia siciliana e tunisina
  • 2 Forum Euro-Mediterraneo sul valore e le opportunità di mercato delle specie studiate
  • 4 Accordi di mercato
  • 1 Linee guida sulla strategia di valutazione dell'impatto sociale del progetto
Beneficiario principale Promimpresa srl Partner
  • P1: Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell'economia agraria - Centro di Ricerca Difesa e Certificazione - CREA DC
  • P2: Società Consortile ROCCA DI CERERE GEOPARK
  • P3: Institut National de Recherches en Génie Rural Eaux et Forêts
  • P4: Agence de Vulgarisation et de Formation Agricole
  • P5: Banque Nationale de Gènes de Tunisie
Partner associati
  • PA1: Association « Appui aux Initiatives dans le Secteur Agricole »
  • PA2: Société « L’alimentation méditerranéenne »
  • PA3: Università degli Studi di Palermo - Dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali

Video

No posts found

Rassegna Stampa

No posts found