EVE – Efficacité et Valorisation des Eaux d’irrigation à travers des actions pilotes en Sicile et Tunisie

Priorità 3.2 - Conservazione e uso sostenibile delle risorse naturali

Il progetto in cifre

Durata: 30 mesi

Inizio: 06.08.2020

Fine: 31.12.2022

N. Partners: 3

Budget totale: 1.057.535,20 €
Contributo UE: 951.781,68 €

L’obiettivo del progetto è di proporre soluzioni innovative e azioni pilota di trasferimento tecnologico di irrigazione Acqua Non convenzionale (ENC) con sistema di gestione basato sulle tecnologie dell’informazione e sui dati meteorologici, per far fronte alla carenza di acqua irrigua in particolare nella Città di Alcamo in Sicilia e di Nabeul in Tunisia. Il progetto mira a diffondere un modello di irrigazione efficiente e un innovativo servizio di assistenza tecnica (SAT) per gli agricoltori in grado di portare all'adozione di 4 soluzioni proposte (sistema di filtrazione ENC mediante nanofiltrazione e ultrafiltrazione a membrana, sistema di controllo automatico dell'irrigazione e sonde per il rilevamento dell'umidità relativa) adattato al contesto locale. Inoltre, il progetto intende avviare un programma di sviluppo di capacità per il personale tecnico delle istituzioni più vicine all'agricoltura per promuovere una conoscenza approfondita delle soluzioni proposte e prevede un programma di formazione sulle soluzioni proposte e lo sviluppo e l'attuazione di un nuovo modello di assistenza tecnica.

 

  • Realizzazione di 10 terreni pilota nella regione di Nabeul irrigati con filtri per acque sotterranee salmastre con una soluzione innovativa di nanofiltrazione (S1)
  • Realizzazione di 10 terreni pilota ad Alcamo irrigati con ENC e una soluzione innovativa di ultrafiltrazione mediante membrane (S2)
  • Formazione in agricoltura sull'irrigazione con acqua trattata con S1 e S2 e manutenzione di sistemi. Creazione di un sistema di assistenza tecnica agli agricoltori del Comune di Alcamo che coinvolga il Comune, enti regionali e provinciali competenti, le associazioni di agricoltori, imprese del settore agricolo e irriguo
  • 2 sistemi di gestione dell'irrigazione basati su ICT, dati meteorologici (S3) e sonde innovative (S4) installati ad Alcamo e Nabeul
  • Addestramento agricolo sull'uso dell'applicazione Android (S3) e manutenzione delle sonde installate (S4)
  • 6 sessioni di divulgazione e dimostrazione di soluzioni
  • 2 visite ad Alcamo e Nabeul per lo scambio di risultati e la diffusione con istituzioni, aziende, sindacati, ecc.
  • 1 rete transfrontaliera di organizzazioni / istituzioni per capitalizzare le soluzioni proposte
  • 1 Piano d'azione per la replica del modello di assistenza tecnica per l'agricoltura e altri comuni
Beneficiario principale Institut de Coopération Universitaire Partners
  • P1: Comune di Alcamo
  • P2: Société de Gestion de la Technopole de Borj Cedria
Partners associati
  • PA1: Commissariat régional au Développement Agricole de Nabeul
  • PA2: Regione Siciliana – Dipartimento regionale dell’Agricoltura
  • PA3: IRRITEC s.p.a.

Video

No posts found

Rassegna Stampa

No posts found