Benvenuti nel Programma Italia - Tunisia

Il programma Italia-Tunisia 2014-2020 rientra nelle iniziative di cooperazione transfrontaliera (CT) dell’Unione Europea nell’ambito dello Strumento Europeo di Vicinato (ENI). L’area di cooperazione comprende le 5 province siciliane di Agrigento, Trapani, Caltanissetta, Ragusa e Siracusa, e i 9 governatorati tunisini di Bizerte, Ariana, Tunisi, Ben Arous, Nabeul, Sousse, Monastir, Mahdia e Sfax. Inoltre, le 3 province siciliane di Catania, Enna e Palermo e i 6 governatorati tunisini di Beja, Manouba, Zaghouan, Kairouan, Sidi Bouzid e Gabes sono stati considerati come territori limitrofi. Con un finanziamento comunitario di € 33.354,820, il programma mira a promuovere uno sviluppo economico, sociale e territoriale giusto, equo e sostenibile, al fine di promuovere l'integrazione transfrontaliera e valorizzare i territori e le risorse dei due paesi partecipanti.

News

L'Autorità di Gestione del Programma ENI CT Italia-Tunisia 2014-2020, con il sostegno del Segretariato Tecnico Congiunto, ha organizzato due riunioni con i Beneficiari Capofila italiani e tunisini dei progetti preselezionati a ricevere un finanziamento, nell’ambito del primo bando per progetti standard.

Leggi tutto...

Il Dipartimento della Programmazione con D.D.G. n. 68/A VII DRP del 5/3/2019, registrato alla Corte dei Conti in data 25/03/2019, Reg. n. 1 Fg. n. 19, ha approvato le Piste di controllo del Programma ENI di cooperazione transfrontaliera Italia-Tunisia 2014-2020 riguardanti le procedure per operazioni relative a selezioni di esperti e operazioni relative a beni e servizi.

Leggi tutto...

Si pubblica di seguito la graduatoria finale relativa all’Avviso pubblico per la selezione di n. 1 esperto/componente del Segretariato Tecnico Congiunto del Programma di Cooperazione Italia-Tunisia 2014-2020 – profilo “Assistente di monitoraggio e controllo dei progetti e del programma”.

Leggi tutto...

Il Comitato Misto di Sorveglianza del Programma ENI di Cooperazione Transfrontaliera Italia-Tunisia 2014-2020, nel corso della riunione che si è svolta a Tunisi il 18 e 19 marzo 2019, ha approvato le liste per ogni Obiettivo Tematico per un totale di 19 progetti preselezionati idonei a ricevere un finanziamento:

Elenco completo dei progetti

Leggi tutto...

Les 18 et 19 mars 2019, a eu lieu à Tunis la cinquième réunion du Comité Mixte de Suivi, organe de décision du Programme IEV de Coopération Transfrontalière Italie-Tunisie 2014-2020. A la réunion, présidée par le Directeur de l’Autorité de Gestion du Programme, M. Dario Tornabene, ont pris part, pour le côté italien, les représentants du Ministère des Affaires étrangères et de la Coopération Internationale et de l’Agence pour la cohésion territoriale, tandis que pour la partie tunisienne, les représentants du Ministère du Développement, de l’Investissement et de la Coopération Internationale, des Affaires Etrangères, des Affaires locales et de l’environnement et  un représentant de la Commission européenne.

Leggi tutto...

A conclusione della verifica dell'ammissibilità delle istanze pervenute per la selezione di n. 1 esperto/componente del Segretariato Tecnico Congiunto del Programma di Cooperazione Italia-Tunisia 2014-2020 – profilo “Assistente di monitoraggio e controllo dei progetti e del programma” -, si pubblica l'elenco dei candidati che hanno superato la fase di ammissibilità e l'elenco dei candidati che non hanno superato la fase di ammissibilità.

Leggi tutto...

D.D.G. n° 68/A VII DRP del 5/3/2019, in corso di registrazione alla Corte dei Conti, con il quale sono state approvate le Piste di controllo riguardanti le operazioni relative a selezione esperti e acquisizione di beni e servizi del Programma Italia Tunisia 2014-2020.

Leggi tutto...

Agenda

Agosto 2019
LuMaMeGiVeSaDo
2930311234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930311
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Se non accetti i cookie le funzionalità del sito risulteranno limitate. Se vuoi saperne di più sui cookie leggi la nostra Cookie Policy.