Antenna del STC in Tunisia

Conformemente all'articolo 27 del Regolamento di Esecuzione (UE) n. 897/2014, i paesi partecipanti hanno deciso di istituire un'Antenna in Tunisia.

Funzioni

I compiti dell'Antenna sono:

  • Sostenere l'AG e l'STC nella realizzazione delle attività di informazione, comunicazione e animazione rivolte agli attori locali ammissibili nell'ambito del Programma, per rendere loro più consapevoli delle opportunità offerte, così come per il grande pubblico, al fine di informare sui risultati e gli impatti del Programma;
  • Contribuire all'organizzazione di iniziative programmate dalle strutture centrali del Programma; volte a favorire la creazione e lo sviluppo di partenariati tra gli attori dei territori eleggibili, nonché la formazione dei potenziali beneficiari sulle procedure di formulazione e di attuazione dei progetti;
  • Assistere l'AG e l'STC nella valutazione e nella capitalizzazione dei risultati del Programma, nonché nella loro restituzione al livello dei principali attori locali e nazionali;
  • Fornire ai beneficiari tunisini un servizio di help desk sugli aspetti di gestione finanziaria dei progetti.

Contatti

Antenna in Tunisia
c/o Ministère de l’Économie, des Finances et de l’Appui à l’investissement – Unité Coopération transfrontalière Autorité Nationale ENI CBC MED/ENI CBC Italie-Tunisie

M. Sahraoui Fayçal - Esperto Senior